Comunicato stampa

“Auspichiamo che la Corte dei Conti dia il via libera al più presto all’avvio dei corsi di formazione in Sicilia”.

È quanto afferma il segretario nazionale dell’Ugl Scuola, Giuseppe Mascolo, spiegando che “per i lavoratori non è possibile attendere ancora”.

“La Regione ha completato il suo lavoro di programmazione ed inviato le graduatorie definitive alla Corte dei Conti, ora attendiamo che quanto previsto venga attuato nel pieno rispetto delle regole, perché rappresenterebbe la soluzione più congrua e auspicabile per i lavoratori del settore”.